Frequently Asked Questions - All FAQs

Si selezioni la categoria d'interesse

Domande sul tablet e sul suo sistema Android

Non ci son freccie di scorrimento. Tenendo premuto un dito sul display è possibile muovere su o giù la pagina o lo schermo.
Il tasto destro viene sostituito dalla pressione prolungata di un dito sul display o sulla pagina aperta. Dopo alcuni secondi compaiono alcune opzioni.

Nella cartella Download. Per "arrivare" alla cartella Download è sufficiente cliccare sui quadratini in alto a destdownloadra (cliccare nella figura qui in basso per aprire l'immagine) e quindi aprire l'app Download 
screen

 

AppLe applicazioni si possono installare tramite un'apposita App preinstallata che si chiama Play Store che compare anche nella schermata principale.

Al primo accesso verrà richiesto l'account gmail. Chi non l'avesse può crearlo gratuitamente seguendo la procedura indicata.

lentePer trovare un App è sufficiente cliccare sull'iconetta in alto a destra a forma di lente e scriverne il nome o l'utilità.

App

App suggerite e consigliate per un miglior utilizzo del tablet

Domande sull'utilizzo del registro elettronico

Bisogna innanzitutto accedere alla classe quindi cliccare sulla data che compare in alto a destra

cambio giorno

Selezionare quindi dal calendario che compare il giorno desiderato.
Ora è sufficiente cliccare sul pulsante Firma firma e quindi, nella finestra che compare, selezionare la Materia, l'ora di lezione (1a ora, 2a ora, ...) ed inserire l'Argomento della lezione cliccando poi sul pulsante Conferma.

ATTENZIONE: le lezioni non vanno inserite in Agenda!


assenzeLe assenze della prima ora si inseriscono cliccando sul pallino verde a fianco dell'alunno assente.
Una volta cliccato il pallino la pagina si ricarica e l'assenza è indicata dal pallino rosso.assenza

assenza oraE' necessario innanzitutto aver firmato la propria presenza. Fatto questo gli studenti assumono lo stato PL se Presenti a Lezione oppure AL se Assenti a Lezione per l'ora in questione (questo stato viene desunto dallo stato iniziale).

Se uno studente assente è ora presente (è appena entrato) sarà sufficiente cliccare su AL per modificarne lo stato.
Allo stesso modo se uno studente presente dovesse ora risultare assente (è appena uscito) sarà sufficiente cliccare su PL per modificarne lo stato.

nuovo stato

Per inserire i voti nel registro è necessario prima di tutto cliccare sul pulsante Voti.
Si apre una schermata con l'elenco degli studenti.

E' sufficiente cliccare su una casella vuota (Scritto/Grafico oppure Orale oppure Pratico) nella riga dello studente interessato.

insert voti

A questo punto si apre una finestrella in cui:

  1. si seleziona la data della valutazione;
  2. si seleziona la valutazione;
  3. si aggiungono eventuali note personali o per la famiglia (ad esempio le lacune riscontrate).
  4. Infine si clicca sul tasto Conferma.

finestra voti

Il voto compare con la data sopra, in verde se positivo [ 7 ], rosso se inferiore alla sufficienza [ 5 ].


notaLa procedura per assegnare una nota disciplinare è simile a quella per inserire le assenze.
Innanzitutto è necessario cliccare sul pallino verde dello studente interessato.

Si apre una maschera con diverse opzioni tra cui anche quella per l'inserimento di una nota disciplinare.

Come visualizzato qui sotto è sufficiente cliccare sul pulsantino relativo all'icona Nota disciplinare e quindi compilare lo spazio designato per l'Annotazione. Al termine per registrare la nota è necessario cliccare sul pulsante Conferma in basso a destra.

nota

Sì, basta cliccare sull'iconcina kb della tastiera in alto

coordCome per l'inserimento dei voti per disciplina prima di tutto si deve cliccare su Scrutinio on line nel menù principale. A questo punto compare un menù con tre voci di cui la seconda è Coordinatore. Cliccandoci sopra si verrà indirizzati alla classe di cui si è coordinatori e sarà sufficiente cliccare sull'icona vp Voti proposti.

Dopo aver selezionato il Periodo compariranno tutti i voti inseriti dai colleghi e la possibilità di inserire i voti di condotta nella colonna con intestazione Com. (Comportamento)

Dopo aver avuto accesso alla classe, si clicca su VOTI.
Nella schermata dei voti, in alto a sinistra compare una piccola icona "Recuperi":  recuperi Recuperi
Cliccando sull'iconcina si viene indirizzati in un'altra pagina in cui compaiono gli studenti interessati ai recuperi nelle varie modalità.

La tipologia di recupero e la modalità della prova dovrebbero essere già impostati. Resta da compilare l'argomento della prova, l'esito della stessa, eventuali comunicazioni interne o alla famiglia, il voto (i voti in caso di più prove).
recupero

E' necessario accedere alla pagina VOTI voti della propria classe e quindi cliccare sull'icona infr con didascalia Infr.Quadrim.

Nella seconda tabella con intestazione 2° InfraQuadrimestrale è possibile cliccare sulla cella della colonna VP.
Nel menù a discesa si seleziona quindi la valutazione per lo studente (ns = non sufficente, s = sufficiente, ..).

Dal menù Docente selezionare la voce "Materiale per la didattica"

Verificare se l'Argomento in cui inserire il file è già presente
altrimenti aggiungerlo cliccando sul pulsante in alto a sinistra "Aggiungi argomento"

Nella finestrella inserire il Titolo (ad es. Programmi svolti 2013-14) e cliccare il pulsante Conferma.

Si può ora passare ad inserire il documento cliccando sull'altro pulsante "Aggiungi materiale"
con il quale si aprirà una finestra

Si seleziona dapprima l'Argomento in cui inserire il file
(ad esempio Programmi svolti 2013-14 come in figura),
quindi una descrizione (che in realtà è il titolo cn il quale comparirà il documento).
Se la fonte è online si può inserire nell'ultimo campo il link ma spesso
si vuole caricare un documento dal proprio pc
per cui si selezionerà File sul menù a tendina ove compare la scritta Link.
A questo punto comparirà un pulsante Scegli file.
Cliccandoci sarà possibile caricare il proprio documento per concludere cliccando su Conferma.
A questo punto il file comparirà all'interno dell'Argomento e si dovrà allegarlo alla classe

Sarà suffiiciente aprire il menù Argomento (in figura è Programmi svolti 2013-14) e
cliccare sulla scritta a destra Allega alla classe per poi selezionare,
nella finestra che compare, una delle proprie classi. Cliccare Conferma per concludere.

Cliccando sul Nome del proprio file compare la classe a cui è stato allegato.

appelloDall'a.s. 2014-15 è stata introdotta la possibilità di fare l'appello simultaneamente
per tutti gli studenti senza più dover impostare il loro stato singolarmente.
Una volta arrivati nella schermata della propria classe, cliccando sull'icona in alto a
destra Appello (vedi figura a lato) si apre una tabella in cui, per default, tutti gli
studenti sono impostati su Presente. 

Con pochi click si può modificare lo stato di ognuno (è necessario salvare cliccando il tasto Conferma in alto a sinistra).

tabella

Dall'a.s. 2014-15 è possibile inserire un richiamo scritto per singolo studente.
Una volta arrivati nella schermata della propria classe, nel piè di pagina, sono presenti vari link che
rimandano a varie sezioni del registro elettronico. Nella lista Altre funzionalità è presente il link Richiami.

pie pagina

Questo link permette di accedere ad una schermata con la possibilità di inserire, per singolo alunno,
un richiamo scegliendo tra tre tipologie: comportamento, compiti, materiale.

richiami

Per inserire un richiamo è sufficiente cliccare sull'iconcina verde + relativa allo studente. 
E’ possibile far in modo che il richiamo sia visibile solo ai Docenti oppure anche alla Famiglia.